Nuovo in 14: Interazione con la riproduzione AV

Version 4

     

     

     

     

    In FileMaker Go 14, l'utente può visualizzare video e riprodurre audio direttamente dal formato invece che nella visualizzazione a schermo intero e può continuare a interagire con la soluzione durante la riproduzione dei file multimediali. Questa nuova opportunità di interazione è notevolmente arricchita grazie alle nuove opzioni di script riportate di seguito. Combinando questi elementi, è possibile ottenere soluzioni sofisticate per la revisione di risorse digitali, l'autenticazione per la formazione e altri interessanti casi d'uso:

    Istruzioni di script

    • AVPlayer Riproduzione consente la riproduzione del file multimediale.
    • AVPlayer Imposta Opzioni cambia le impostazioni di riproduzione per un file multimediale già in riproduzione.
    • Imposta lo stato di riproduzione di AVPlayer cambia lo stato di riproduzione del file multimediale attualmente in riproduzione.


    Trigger di script

    • SuCambioOggettoAVPlayer consente l'esecuzione di uno script quando lo stato di riproduzione del file multimediale all'interno di un oggetto (campo Contenitore o visualizzatore Web) cambia.
    • SuCambioFileAVPlayer consente l'esecuzione di uno script se un file multimediale è già in esecuzione e lo stato di riproduzione viene cambiato.
    • SuRicezioneComandoEsterno consente l'esecuzione di uno script quando l'utente influenza la riproduzione di un file multimediale dall'esterno di FileMaker Go.


    Funzione

    • OttieniAttributoAVPlayer restituisce una serie di attributi per il file audio, video o di immagine presente in un campo Contenitore.




     


    Obiettivo:


    Utilizzare le nuove istruzioni di script, i nuovi trigger e la nuova funzione AV per creare un semplice processo interattivo che preveda la riproduzione di file multimediali.


    Verrà implementata una semplice serie di script attivati che mette in pausa la riproduzione quando un utente fà un commento mentre guarda un video. Quando il commento verrà salvato, la posizione di messa in pausa verrà registrata con esso e il video riprenderà, avviando la riproduzione automaticamente da quella posizione.

     

    Dal momento che la posizione di messa in pausa sarà registrata, l'utente non dovrà inserire tale informazione nel proprio commento, e chiunque visualizzerà il commento potrà guardare contemporaneamente il video per avere un'idea chiara di ciò a cui si riferisce.

     

     

    Prima di cominciare:

     

    Assicurarsi di avere la soluzione di esempio Approvazioni aperta in FileMaker Pro 14 sul computer desktop o portatile. Questa macchina deve trovarsi nella stessa rete locale dell'iPad utilizzato, in modo che il file sia disponibile sull'iPad come file ospitato.

     


    Passi:

     

    • Creare lo script per mettere in pausa la riproduzione

      Questo script metterà in pausa la riproduzione di un file multimediale (se in corso), registrerà la posizione di riproduzione corrente in una variabile globale, quindi arresterà la riproduzione. Se non vi saranno file multimediali in riproduzione, la variabile globale verrà impostata su 0.

      Ora spetta allo sviluppatore decidere se inserire lo script utilizzando la funzionalità point-and-click o la nuova funzionalità di comando dalla tastiera. Per questo i passi sono meno specifici.

     

    1. Aprire l'Area di lavoro script e creare un nuovo script "Trigger | Sospendi riproduzione".

    2. Aggiungere un'istruzione di script Imposta lo stato di riproduzione di AVPlayer, cambiando l'opzione di script in "Sospeso". Questa istruzione metterà in pausa la riproduzione di un file multimediale attualmente in riproduzione.

    3. Aggiungere un'istruzione di script Imposta variabile e chiamare la variabile: $$POSITION

    4. Per Valore, inserire quanto segue: Casi( OttieniAttributoAVPlayer ( "statoRiproduzione" ) = 0 ; "" ; OttieniAttributoAVPlayer ( "posizione" ) )

      Questa espressione restituisce il valore 0 se la riproduzione è stata arrestata. In caso contrario, restituisce la posizione di riproduzione corrente (sospesa).

    5. Aggiungere un'altra istruzione di script Imposta lo stato di riproduzione di AVPlayer, cambiando l'opzione di script in "Interrotto". Questa istruzione cambierà lo stato di riproduzione da sospeso a interrotto.

    6. Confrontare lo script con "Trigger | Sospendi riproduzione FINITO" per assicurarsi che sia corretto.

    7. Salvare e chiudere lo script.


      Impostare il trigger di script SuEntrataOggetto

     

    1. Assicurarsi di visualizzare il formato "Dettagli approvazioni | Go - MULTIMEDIALE" (nella cartella Go) nel modo Formato scheda.

    2. Fare clic tenendo premuto Ctrl (OS X) o fare clic con il tasto destro del mouse (Windows) sul campo Risorse::zgt_Commento al centro della schermata.

    3. Selezionare "Imposta script trigger..." dall'elenco a discesa. Viene visualizzata una finestra di dialogo Imposta script trigger.

    4. Fare doppio clic sul trigger SuEntrataOggetto nell'elenco. Viene visualizzata una finestra di dialogo Specifica script.

    5. Fare doppio clic sul nuovo script "Trigger | Sospendi riproduzione". Lo script viene selezionato e la finestra Specifica script chiusa.

    6. Fare clic su OK per salvare le modifiche e chiudere la finestra Imposta script trigger.


      Creare lo script per riprendere la riproduzione

    7. Tornare all'Area di lavoro script e creare un nuovo script "Riprendi riproduzione".

    8. Aggiungere un'istruzione If con la condizione: $$POSITION > 0

      Se $$POSITION restituisce un valore positivo, significa che si è messa in pausa la riproduzione di un file multimediale ed è stato registrato questo valore.

    9. All'interno dell'istruzione If, aggiungere un'istruzione di script Imposta lo stato di riproduzione di AVPlayer, cambiando l'opzione di script in "Interrotto". Questa istruzione metterà in pausa la riproduzione di un eventuale file multimediale attualmente in riproduzione.


    1. Sempre all'interno dell'istruzione If, aggiungere un'istruzione di script AVPlayer Riproduzione. A questo punto si dovranno cambiare le opzioni per questa istruzione.

    2. Cambiare l'opzione Origine in "Campo", selezionando il campo "Immagine | Contenitore" (in Approvazioni).

    3. Impostare l'opzione Posizione come segue: RicavaComeNumero ($$POSITION)

      Questo imposta la posizione di inizio del video sul valore memorizzato in $$POSITION. La funzione RicavaComeNumero() è necessaria perché si deve specificare la posizione come equivalente numerico di un tempo.

      Ecco fatto, lo script è finito. Ma lo si deve ancora aggiungere a uno script più grande che salvi il commento dell'utente. Questo script viene richiamato quando si tocca il pulsante Salva.


    1. Aprire lo script "Salva commento | Go".

    2. Aggiungere un'istruzione di script Esegui script al fondo dello script (dopo il commento "Aggiungi qui pedice Riprendi riproduzione").

    3. Selezionare il nuovo script "Riprendi riproduzione" come script da eseguire.


      Testare il processo su iPad


    4. Aprire la soluzione Approvazioni ospitata sull'iPad.

    5. Assicurarsi di visualizzare il formato Elenco approvazioni per iPad.

    6. Andare al record approvazione "Corsa nell'erba".

    7. Toccare l'icona del file video visualizzata sopra il nome del file, quindi selezionare l'opzione "Riproduci".

    8. Toccare il pulsante Approva mentre il video è in riproduzione. Notare come lo script del pulsante venga eseguito, dimostrando che è possibile interagire con la soluzione.


    1. Toccare il campo Commento mentre la riproduzione del video continua. Un trigger attiva automaticamente la messa in pausa del video, rilevando la posizione corrente nel video. Questo permette all'utente di concentrarsi sul commento senza perdere parte del video.

    2. Inserire un commento su ciò che si sta vedendo.

    3. Toccare il pulsante Salva. Il commento viene visualizzato in basso nella schermata e comprende sia l'indicatore data e ora della sua creazione che la posizione corrente nel video. Questo permette agli altri utenti che visualizzano il commento di conoscere il momento preciso del video a cui il commento si riferisce, senza obbligare l'autore a descriverlo nel proprio commento.

    4. Riprendere il video e riprodurlo fino alla fine.

    5. Toccare il pulsante Riproduci a destra del commento. Il video viene avviato al momento in cui è stato fatto il commento.




     

     

    Di seguito sono riportate ulteriori informazioni sulle istruzioni di script, sui trigger di script e sulla funzione elencati in precedenza.


     

    Istruzioni di script

     

    • AVPlayer Riproduzione consente la riproduzione del file multimediale. Fornisce una serie di opzioni di riproduzione, come la posizione di inizio e di fine della riproduzione. È possibile specificare l'origine del file multimediale: un oggetto del formato (ovvero un campo Contenitore specificato in base al nome dell'oggetto), un campo o un URL. È inoltre possibile specificare se il file multimediale verrà visualizzato a schermo intero o all'interno del campo Contenitore o se verrà riprodotta solo la traccia audio (se l'origine è un URL, è possibile selezionare solo schermo intero o audio).


    • AVPlayer Imposta Opzioni cambia le impostazioni di riproduzione per un file multimediale già in riproduzione. Le opzioni sono simili, ma non identiche, all'istruzione AVPlayer Riproduzione. Ad esempio, in questo caso è possibile disattivare i comandi di riproduzione iOS sulla schermata di blocco. È anche possibile impostare la sequenza di riproduzione di più file multimediali.


    • Imposta lo stato di riproduzione di AVPlayer consente di cambiare lo stato di riproduzione (riproduzione, sospeso, interrotto) del file multimediale attualmente in riproduzione.



    Trigger di script


    • SuCambioOggettoAVPlayer consente l'esecuzione di uno script quando lo stato di riproduzione del file multimediale all'interno di un determinato campo Contenitore o visualizzatore Web cambia. Questo trigger viene attivato se l'utente cambia lo stato di riproduzione, ma anche se il file multimediale si arresta perché è arrivato alla fine o se lo stato di riproduzione viene cambiato come risultato di uno script.


    • SuCambioFileAVPlayer consente l'esecuzione di uno script se si sta riproducendo un file multimediale da un campo o da un URL e l'impostazione di un utente o di un'istruzione di script cambia lo stato di riproduzione. Questo trigger di script può essere attivato dai seguenti eventi:
      • un utente mette in pausa, riproduce o arresta il file multimediale utilizzando i comandi o i gesti di riproduzione
      • un video arresta la riproduzione quando è terminato
      • il file multimediale arresta la riproduzione perché l'istruzione di script Imposta lo stato di riproduzione di AVPlayer è stata impostata su Interrotto
      • un video arresta la riproduzione perché l'istruzione di script AVPlayer Riproduzione inizia a riprodurre un video diverso

    • SuRicezioneComandoEsternoconsente l'esecuzione di uno script quando l'utente preme uno dei seguenti pulsanti sulla schermata di blocco o su un dispositivo esterno: arresto, riproduzione, pausa, commutazione riproduzione/pausa, riproduzione successivo, riproduzione precedente, oppure inizio o fine ricerca in avanti o indietro.



    Funzione


    • OttieniAttributoAVPlayer restituisce una serie di attributi per il file audio, video o di immagine presente in un campo Contenitore. Questi comprendono l'origine del file multimediale, lo stato di riproduzione, la presentazione (vedere sopra), la posizione di riproduzione corrente, la posizione di inizio, la posizione di fine e molto altro ancora.